Molfetta: Campionati studenteschi 2019

Un nutrito pubblico formato da soci e loro familiari e da studenti con i loro docenti ha costituito l’ attenta e partecipe platea che ha accompagnato la cerimonia di premiazione degli allievi molfettesi che hanno conseguito il I posto in gare inserite nel calendario dei Campionati studenteschi provinciali 2018\2019 e la consegna di un riconoscimento alle 4 allieve del Liceo “Vito Fornari” che hanno presentato propri elaborati al Concorso Letterario indetto dal Panathlon International. Conviene ricordare che il Club di Molfetta ha subito dato la propria adesione al progetto “Il Panathlon incontra la Scuola”, inserito all’interno dei Progetti CONI 2019, ripromettendosi di presenziare alle gare provinciali dei Campionati studenteschi che si svolgevano in città e di premiare con diplomi offerti dal Distretto Italia i vincitori iscritti a scuole molfettesi. Ciò è puntualmente avvenuto e nella serata del 31 maggio, presso l’Aula magna del Seminario vescovile di Molfetta, si è tenuta la cerimonia di premiazione. Ai ragazzi numerosi ed emozionati è stato offerto il diploma e con esso una maglietta e una spilletta del Panathlon. Ad apertura di serata il presidente, prof. Spagnoletti Angelantonio, ha spiegato le ragioni della partecipazione del Club di Molfetta all’iniziativa patrocinata dal Distretto Italia e ha ricordato che la cerimonia, in quasi concomitanza con la Festa della Repubblica (per tale motivo ha fatto esporre il Tricolore accanto alla bandiera del Panathlon), aveva anche lo scopo di richiamare i ragazzi (e non solo loro) ai principi di integrazione, solidarietà, cameratismo, far play, rispetto delle regole che sono alla base di ogni corretta pratica sportiva e anche di comportamenti che definiscono il vivere una “cittadinanza attiva” che si richiami alla Costituzione italiana. Alla serata ha partecipato anche il dott. Ottavio Balducci, assessore del Comune di Molfetta alla Socialità, all’Istruzione e all’Ambiente, il quale ha posto in evidenza il rapporto tra sport e salute e l’esigenza di fare delle nostre città delle vere e proprie palestre a cielo aperto ove praticare non tanto lo sport, come comunemente lo si intende, ma anche corretti ed elementari stili di vita (il movimento, lo stare insieme) che sono messi in discussione dall’ossessivo richiamo dei social, foriero di pericolosa sedentarietà. Testimonial della serata è stato il dott. Sergio Murolo, medaglia d’oro per il lancio del peso di kg. 4 ai Giochi della Gioventù del 1987 e detentore di vari primati conseguiti nella categoria “ragazzi” dei predetti Giochi. Sono intervenuti anche alcuni docenti i quali hanno ringraziato il Panathlon Club Molfetta per aver coinvolto i loro allievi in una manifestazione che essi certamente ricorderanno ed hanno auspicato di proseguire la collaborazione con il Club in iniziative che valorizzino il loro lavoro e quello dei loro ragazzi. Ancora una volta si è rivelato vincente il connubio Scuola – Panathlon! Il Presidente del Panathlon Club Molfetta Prof. Angelantonio SPAGNOLETTI

Questa voce è stata pubblicata in AREA 8 - PUGLIA CALABRIA BASILICATA, Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *